CAMBIAVENTO

MARTEDÌ 30 OTTOBRE

A sostegno dellla campagna CambiaVento arriva a Ferrara la musica di Sandro Joyeux, uno degli artisti più impegnati nella lotta contro le discriminazioni razziali. Programma della serata:

Ore 19:30 – Cena benefit ai sapori d’autunno

Ore 20:00 – Laboratorio Sociale di Afrobeat
Laboratorio gratuito aperto a musicisti e non
https://www.facebook.com/laboratoriosocialeafrobeat/

Ore 22:00 – Live Sandro Joyeux per CambiaVento

APPELLO DI SOLIDARIETÀ AL COMITATO CAMBIAVENTO FERRARA

Invitiamo le realtà ferraresi e del territorio a firmare l’appello di CambiaVento Ferrara, comitato di solidarietà nato dalla vicinanza di molte cittadine e cittadini che hanno deciso di sostenere le persone accusate da un esponente della Lega Nord ferrarese. Essere solidali significa essere con chi conduce battaglie e manifesta per evitare che la nostra società si perda in politiche di odio e disgregazione, in un clima da campagna elettorale permanente che sta allontanando sempre più la nostra attenzione dalla società che vogliamo.

Nello specifico l’accusa è di minaccia lieve (codice penale, competenza del giudice di pace) per aver eseguito un coro durante la manifestazione antifascista del 23 aprile 2017. Ne è risultato che un  anno fa cinque attivisti/e del Centro Sociale La Resistenza, persone che studiano o precarie, si sono viste notificare indagini per minaccia lieve. Dopo alcuni mesi il giudice per le indagini preliminari ha poi chiesto il non luogo a procedere, ma l’esponente della Lega Nord si è opposto all’archiviazione sostenendo di sentirsi ancora minacciato. Succede allora che la macchina processuale fissa l’udienza per il 28 novembre 2018 alle 11:00.

Una volta respinta l’archiviazione, il Comitato CambiaVento ha dato vita a numerose iniziative per sostenere le spese legali, portando a conoscenza un caso che ha subito riscosso vicinanza e sostegno.

32|LA RESISTENZA CONTINUA|34